Il Museo di Palazzo Reale

15,90 IVA assolta dall'editore

COD: ISBN 88 86319 02 9 Categoria:

Il Museo di Palazzo Reale

A sud della città antica, rivolto verso il mare con il suo giardino pensile, sorse nei primi anni del 1600 il Palazzo Reale, costruito da Domenico Fontana, per il Conte di Lemos e la Viceregina Caterina.

Da allora, fino al 1946, è stato sede del potere monarchico a Napoli e nell’Italia meridionale, abitato prima dai viceré spagnoli ed austriaci, poi dai Re Borbone, infine dai Savoia.

Oggi è adibito a Museo e Biblioteca Nazionale.

L’edizione “Valori di Napoli” che lo riguarda è un vero e proprio catalogo in video di questo complesso museale, nel cui Appartamento Storico, sede di frequenti manifestazioni culturali, è raccolto un patrimonio immenso di storia, arte e cultura che ripropone le vicende di circa 350 anni di presenza reale.

Indice degli argomenti

  • Scalone d’onore;
  • Teatrino di Corte;
  • Sala diplomatica;
  • Sala IV –  Pitture di genere storico – Alfonso il Magnanimo;
  • Sala V – Saletta neoclassica: La “Ninfa alata”;
  • Sala del Trono; Provincie del Regno di Napoli. Molise, Abruzzo, Sicilia ecc.;
  • Sala VII – “Passetto del Generale;
  • Salone degli Ambasciatori;
  • Sala di Maria Cristina;
  • Sala dei Fiamminghi (Tancredi);
  • Studio del Re;
  • Sala XIV – Rete stucchi fiamminghi a fondo oro;
  • Sala XV – Stuccho rococò e puttini;
  • Sala XV – Stucchi binchi, ruota a raggiera;
  • Sala XVII – Soffitto a stucchi di cartapesta;
  • Sala XVIII – Raccolta dipinti dalla collezione Farnese;
  • Sala delle Nature Morte;
  • Sala XX – Vestibolo neoclassico ad esedra;
  • Sala dei Pilastri;
  • Sala XX II -Sala dei Viceré – Salone d’Ercole;
  • Sala XXIII – Le quattro stagioni – la “macchina per leggere;
  • Sala XXIV – Stucchi a rete;
  • Cappella.